Cosa succede nel finale di The Walking Dead, il finale spiegato

Autore: Francesca Musolino ,
Copertina di Cosa succede nel finale di The Walking Dead, il finale spiegato

Dopo dodici anni di messa in onda sul piccolo schermo, la serie TV The Walking Dead è giunta alla sua conclusione. Con undici stagioni e 177 episodi alle spalle, il 21 novembre 2022 il servizio streaming Disney+ ha pubblicato il tanto atteso episodio finale di una delle serie TV più amate, ma anche più discusse dell'ultimo decennio.

Un finale che chiude il cerchio della serie madre con un lieto fine. Ma la storia di alcuni dei personaggi storici di The Walking Dead, prosegue con spin-off e altri contenuti futuri ancora inediti. In quello che ormai da anni è diventato un vero e proprio franchising sulla scia del Marvel Cinematic Universe.

Advertisement

Come finisce The Walking Dead? Prima di proseguire con la lettura di questo articolo, se volete fare mente locale vi consigliamo di leggere il nostro riassunto di The Walking Dead 11.

Attenzione: di seguito sono presenti spoiler sull'episodio 11x24 di The Walking Dead.

The Walking Dead The Walking Dead In un futuro post apocalittico, il mondo è popolato di zombie assassini in cerca di vittime. Un gruppo di sopravvissuti è in viaggio per trovare un posto sicuro dove vivere. Apri scheda

La strategia di Pamela

AMC Studios
The Walking Dead - Pamela parla via radio

Nel penultimo episodio di The Walking Dead 11x23, è giunta la resa dei conti. Dopo le morti di Lance e Sebastian, Pamela Milton resta l'unico vero nemico che il gruppo dei sopravvissuti guidato da Daryl deve affrontare nel Commonwealth. Gli intrighi della Governatrice sono stati portati a galla. E adesso che anche tutti i residenti della comunità sanno la verità, sono sul piede di guerra.

Ma un nuovo nemico degli umani è all'orizzonte a causa di Pamela Milton. Quest'ultima in due occasioni distinte, ha utilizzato i vaganti come arma per ripristinare l'ordine nel Commonwealth, facendo dirigere delle orde di morti verso la comunità. Tutto questo al solo scopo di interrompere le proteste dei cittadini, grazie al suo protocollo di isolamento che fa scattare quando i vaganti si avvicinano troppo al perimetro. 

In breve, quando i residenti per un qualche motivo sono infuriati contro chi è al comando, la Governatrice finge di salvarli da una mandria di zombi in arrivo per ripristinare l'immagine di "brava" leader. Di conseguenza gli abitanti sono grati che lei abbia "salvato" loro la vita e perdono di vista l'obbiettivo della protesta fatta in precedenza.

Advertisement

Le varianti degli zombi

Nel folle piano con cui manovra i vaganti a piacimento, Pamela ha fatto i conti senza l'oste, perché non sa che tra i vaganti di The Walking Dead ci sono anche le cosiddette varianti. Ovvero degli zombi che sono ancora in grado di compiere gesti umani come afferrare oggetti, aprire porte e arrampicarsi su muri e appigli. Per questo motivo il suo piano le si ritorce contro e tutto il Commonwealth diventa una trappola mortale, in cui i morti iniziano ad avere il sopravvento sui vivi.

In tutto ciò Pamela pensa solo a salvare sé stessa. E durante lo scontro con il gruppo di Daryl, involontariamente colpisce la piccola Judith con un'arma da fuoco. I sopravvissuti sono in difficoltà e divisi su più fronti: da un lato per cercare di evitare gli zombi, da un altro per salvare la vita alla giovane Grimes in una corsa contro il tempo verso l'ospedale.

Nella confusione generale Luke e Jules vengono afferrati dai vaganti e perdono la vita. Mentre una volta giunti in ospedale, Daryl e gli altri scoprono che l'edificio è vuoto: tutte le scorte mediche sono state prelevate dai soldati e portate nelle residenze della Governatrice. 

Il segreto di Judith

Dopo che Judith è stata ferita da Pamela, perde i sensi un paio di volte. Durante i deliri dovuti allo stato di semi incoscienza, rivela un segreto che mantiene da tempo. Nella decima stagione di The Walking Dead, Michonne parte alla ricerca di Rick, dopo aver trovato delle sue tracce sull'isola in cui vive Virgil. Solo Judith sa dove è andata veramente la madre e al resto del gruppo dice che Michonne sta aiutando delle persone altrove. Questa volta involontariamente dice la verità davanti a Carol e Daryl, il quale scopre che il suo migliore amico fraterno è ancora vivo.

La morte di Rosita 

AMC Studios
The Walking Dead - Rosita abbraccia Coco e piange

In mezzo alla centinaia di vaganti che hanno invaso tutti i quartieri del Commonwealth, si trovano ancora Gabriel, Eugene e Rosita che sono in cerca di Coco, la figlia di quest'ultima. Il trio riesce a ritrovare la piccola e insieme a lei, trovano anche altri due bambini che traggono in salvo.

Advertisement

Sulla via del ritorno però, Rosita viene travolta da alcuni vaganti. Nell'immediato reagisce e sembra che ne sia uscita indenne. Mentre in un secondo tempo rivela ai compagni che durante quella caduta, è stata morsa a una spalla. Un punto del corpo che purtroppo non è amputabile. Quindi Rosita si rassegna al suo destino, ma con la consapevolezza di lasciare la sua bambina in buone mani.

L'aiuto di Mercer

AMC Studios
The Walking Dead - Mercer in piedi fermo guarda lontano

Dopo che Eugene è stato condannato a morte durante il processo per l'omicidio di Sebastian, Mercer lo libera e passa dalla parte del gruppo. Quando viene scoperto, Pamela lo fa arrestare per tradimento. Nell'episodio finale di The Walking Dead, Max insieme a Principessa riescono a liberare Mercer dal carcere. Finalmente le due donne possono contare su un alleato prezioso per aiutare il resto dei compagni.

Mercer ha dalla sua parte ancora molti soldati fedeli, inoltre conosce bene la comunità e le risorse a disposizione. In poco tempo riesce a riunire il resto del gruppo e a scortarli nel posto in cui sono rifugiate altre persone. Tra queste c'è anche Tomi, il fratello medico di Yumiko. Il chirurgo presta subito soccorso a Judith e anche Lydia viene medicata a dovere, dopo che a causa del morso di un vagante, in precedenza le è stato amputato un braccio da Aaron e Jerry.

Prodotto Consigliato 2.76€ da Amazon

Il chiarimento tra Maggie e Negan

AMC Studios
The Walking Dead - Maggie e Negan seduti una di fronte all'altro

Nella rivolta contro Pamela, Negan cerca di convincere Maggie che la cosa migliore da fare, è uccidere la Governatrice. Perché molte persone le sono ancora fedeli e non si può trovare un punto in comune. In tale contesto Maggie e Negan hanno un confronto decisivo in cui si parlano finalmente a cuore aperto.

Advertisement

Negan è pentito per ciò che ha fatto a Glenn in passato. Ora che anche lui ha una nuova moglie e un figlio in arrivo, può davvero realizzare cosa significa per Maggie la perdita che lui gli ha causato. Dal suo canto Maggie sa che è sincero, per questo vorrebbe perdonarlo mettendo una pietra sopra ai loro trascorsi.

Ma purtroppo ogni volta che Maggie guarda Negan, rivede la morte del marito. Quel momento in cui l'ex leader dei Salvatori, non solo ha massacrato Glenn. Ma lo ha anche deriso e umiliato prima di finirlo. Nonostante tutto, Maggie porge l'altra guancia. Da un lato decide di collaborare con Negan per eliminare Pamela. Da un altro, spiega all'uomo che nel suo gruppo è il benvenuto, ma non gli può promettere di riuscire a guardarlo con occhi diversi.

L'arresto di Pamela

AMC Studios
The Walking Dead - Pamela guarda lontano con la faccia adirata

Il gruppo dei protagonisti è tutto riunito grazie all'intervento di Mercer, ma si presenta un nuovo problema. La Governatrice ha sbarrato i cancelli delle sue residenze, in quanto ha deciso di lasciare fuori migliaia di cittadini indifesi mentre l'orda di morti sta arrivando alle loro spalle. Mercer decide di intervenire perché crede ancora nel suo ruolo di generale dell'esercito, a prescindere dagli inganni di Pamela. 

Alla fine tutto il gruppo, dopo l'input di Ezekiel, decide di unirsi per intervenire. Pamela cerca subito di fermare qualsiasi tentativo puntando le armi, ma alcuni membri del gruppo sanno toccare le corde giuste per evitare il peggio. In particolare Daryl usa una frase storica che nel fumetto di The Walking Dead, da cui la serie è tratta, viene detta da Rick Grimes

Noi non siamo i morti che camminano.

Il suo discorso riesce a far ragionare il resto dei soldati, che passano quindi dalla parte di Mercer e arrestano la Governatrice. Una frase semplice ma di effetto, che racchiude tutto il senso della storia di The Walking Dead. Perché i morti sono gli zombi e restano il nemico comune di tutti, specie adesso che tra loro ci sono anche delle pericolose e imprevedibili varianti. Lo stesso discorso che fa Rick quando su quella collina tanti anni fa, decide di risparmiare la vita a Negan come inizio di un mondo migliore.

La conclusione di The Walking Dead

AMC Studios
The Walking Dead - Yumiko e Magna si baciano

Dopo l'arresto di Pamela e la sconfitta contro i vaganti, i sopravvissuti sono tutti riuniti per avere un momento di serenità a seguito degli ultimi eventi. Negan sceglie nuovamente di andare per la sua strada, per non condizionare la vita di Maggie. Rosita si gode le sue ultime ore con Coco e il resto della sua famiglia. Cane, per la gioia dei fan che temevano per la sua sorte, è vivo e si gusta un piccolo sfizio offerto da Judith. Mentre Magna e Yumiko, dopo un allontanamento dovuto a lungo periodo di incomprensioni, finalmente si ritrovano

Il salto temporale

Nel finale di The Walking Dead dopo che i vivi hanno vinto contro i morti, avviene un salto temporale di un anno. In tale periodo sono cambiate alcune cose.

Eugene e Max sono diventati genitori di una bimba che viene chiamata Rosie in memoria di Rosita. Ezekiel e Mercer sono diventati il Governatore e il vice Governatore del Commonwealth: una comunità rinnovata senza più soldati e classi sociali, ma composta da persone tutte uguali che formano una grande famiglia. Maggie decide che è il momento per tutti di esplorare cosa succede nel resto del mondo. Mentre nel frattempo ogni altra comunità è tornata a risplendere e ad avere scambi commerciali. Daryl può finalmente partire alla ricerca di Rick, mentre Carol ha preso il posto di Lance nella comunità e preferisce dedicarsi agli altri, anziché fuggire da tutto come ha fatto in passato.

Prodotto Consigliato 64.9€ da Amazon

La scena extra nel finale di The Walking Dead

AMC Studios
The Walking Dead - Primo piano di Rick

The Walking Dead non si poteva concludere senza almeno un accenno a colui che ha dato via a tutto. Il tanto amato vice sceriffo Rick Grimes

Nella parte finale dell'episodio 11x24 di The Walking Dead, c'è una scena di intermezzo ambientata in una differente linea temporale. Compaiono Rick e Michonne, entrambi l'uno alla ricerca dell'altra mentre il loro cammino per ricongiungersi presenta degli ostacoli.

Rick nell'episodio 9x05 di The Walking Dead viene portato via in elicottero da Jadis, la quale è in collegamento via radio con una comunità che nella serie non viene mostrata. Mentre il volto di chi si cela dietro questi velivoli, è rivelato in The Walking Dead: World Beyond, il secondo spin-off di The Walking Dead.

In questo intermezzo in cui compare Rick, si scopre che è riuscito a fuggire dalla comunità che lo teneva prigioniero. Ma viene ritrovato da uno degli elicotteri e quindi catturato di nuovo. Prima di arrendersi, Rick getta dentro una nave uno zaino con alcuni oggetti. Tra questi ci sono i suoi stivali e un cellulare con disegnate sopra le immagini di Michonne e Judith.

Questi oggetti sono gli stessi che Michonne trova sull'isola di Virgil e per i quali decide di cercare Rick. Come si vede nel finale di The Walking Dead, Michonne è in viaggio per cercare di ritrovare Rick. Per questo motivo non è veramente la fine, ma soltanto un arrivederci.

Rick e Michonne tornano nel 2023 in un nuovo spin-off a loro dedicato. Così come Daryl ritorna in un altro spin-off ancora e lo stesso vale per Maggie e Negan, come si può vedere nel primo trailer del loro spin-off Dead City.

La morale di The Walking Dead

AMC Studios
The Walking Dead - Connie spara a uno zombi

The Walking Dead fin dal primo giorno ha insegnato che il vero pericolo dell'uomo, è l'uomo stesso. Ma allo stesso tempo ha dimostrato che se gli uomini collaborano tra loro, possono fare grandi cose. E insieme, nulla è impossibile. 

The Walking Dead è una grande storia d'amore che inizia con un uomo a cavallo che va alla ricerca della sua famiglia. Una famiglia che ritrova insieme ad altre persone, le quali nel tempo diventano sempre di più, formando una forza unica guidata dall'amore. Dove ognuno è disposto a sacrificarsi per permettere agli altri di sopravvivere. Perché come ricordano le immagini finali dell'episodio 11x24 "noi siamo quelli che sopravvivono".

La serie TV The Walking Dead è visibile in streaming con tutte le undici stagioni complete su Disney+. Dal 21 novembre 2022 su Disney+ è disponibile anche lo spin-off Tales of The Walking Dead, con la prima stagione composta da sei episodi in uscita a cadenza settimanale ogni lunedì.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Walking Dead, una continuazione è possibile?

Leggi per scoprire cosa ha dichiarato l'autore di The Walking Dead sulla possibilità di riprendere il fumetto originale della storia.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead, una continuazione è possibile?

I fan più appassionati del mondo di The Walking Dead non sono mai stanchi di apocalisse e zombie. Anche se la serie TV principale di The Walking Dead e l'omonimo fumetto sono ormai conclusi definitivamente, c'è ancora chi spera in un proseguimento della storia originale.

Per quando riguarda lo spettacolo televisivo, ci sono e ci saranno degli spin-off su The Walking Dead per colmare l'assenza dello show principale. Ma anche i consumatori dell'opera cartacea sperano in qualcosa del genere, per poter continuare a leggere le storie dei loro personaggi preferiti.

Sto cercando altri articoli per te...