Black Panther 2, i riferimenti a Thor e Ant-Man

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Copertina di Black Panther 2, i riferimenti a Thor e Ant-Man

Black Panther: Wakanda Forever, attualmente nei cinema italiani dal 9 novembre 2022, ha diversi easter egg come consuetudine dei film  e delle serie TV Marvel. Due di questi easter egg non sono facili da notare, quindi se non li avete visti tra una sequenza e l'altra di Black Panther: Wakanda Forever, vi riveliamo noi di NoSpoiler quali sono e dove individuarli, per una possibile seconda visione.

Gli easter egg a cui facciamo riferimento si trovano in due scene in cui il giornalista Anderson Cooper appare in TV durante la conduzione del telegiornale della nota e reale emittente americana CNN.

Advertisement

Cooper è un noto giornalista statunitense e appare brevemente nel film interpretando sé stesso. Come spesso accade nei canali televisivi dedicati al giornalismo, mentre Anderson Cooper parla ci sono dei sottotitoli che scorrono con titoli di altre notizie recenti aka breaking news, allo scopo di tenere informati gli spettatori in tempo reale. Ebbene le due scene di Black Panther: Wakanda Forever hanno un riferimento a Thor e uno ad Ant-Man.

L'easter egg di Ant-Man

Nei titoli a scorrimento della CNN si fa riferimento ad Ant-Man e a un suo libro autobiografico.

In effetti, la carriera di divulgatore di Scott Lang aka Ant-Man viene rivelata nel primo episodio della serie TV Disney+ Ms. Marvel, in cui la protagonista Kamala Khan dice di ascoltare il podcast di Ant-Man dedicato al mondo dei supereroi.

Scott però non si è fermato solamente alla realizzazione di un pod-cast ma ha anche scritto un libro sulla vita da Ant-Man. Questo dettaglio viene rivelato in un passaggio del trailer del film Ant-Man and the Wasp: Quantumania mostrato al San Diego Comic-Con a luglio 2022 e diverso dal trailer di Ant-Man 3 pubblicato su YouTube.

L'account Twitter che si occupa di Ant-Man ha mostrato un frame:

Advertisement

L'easter egg di Thor

In una seconda scena con il giornalista Cooper in TV appare una seconda breaking news. Questa si riferisce a un trattato in corso a New Asgard.

Questa città è la nuova "casa" degli asgardiani ossia il popolo salvato da Thor alla fine del film Thor: Ragnarok.

Advertisement

Nel film Thor: Love and Thunder, che è il quarto film dedicato al Dio del Tuono, viene mostrata una scena nella quale Valchiria (che è il Re di Asgard) discute con altri leader di altre nazioni del mondo. Il film diretto da Taika Waititi non rivela di cosa si tratta, ma la breaking news mostrata dalla CNN svela che un patto è stato stretto.

Prodotto Consigliato 13.99€ da Amazon

Il riferimento diretto ad Ant-Man e quello indiretto a Thor e Valchiria, supereroi asgardiani, confermano la timeline di Black Panther: Wakanda Forever anticipata dal produttore Nate Moore. Il film si colloca nello stesso periodo di Thor: Love and Thunder.

I due easter egg del film Black Panther: Wakanda Forever potrebbero essere ripresi molto presto in film e serie TV del Marvel Cinematic Universe (MCU). Si può ipotizzare che il libro autobiografico di Ant-Man sarà mostrato nel film Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

Il terzo capitolo della saga cinematografica dedicata ad Ant-Man uscirà nelle sale cinematografiche in Italia il 15 febbraio 2023, come riportato nelle uscite Marvel 2023.

Per un approfondimento su due importanti personaggi che tornano in Wakanda Forever vi consigliamo di leggere il nostro articolo Black Panther: Wakanda Forever, quelle 2 apparizioni a sorpresa.

Advertisement

Immagini di copertina dai film Ant-Man, Black Panther: Wakanda Forever e Thor: Ragnarok prodotti da Marvel Studios.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Marvel corregge un importante errore di timeline [FOTO]

Scopri come Marvel ha corretto l'errore di timeline nella serie TV Ms. Marvel! Guarda le foto che mostrano il prima e il dopo.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Marvel corregge un importante errore di timeline [FOTO]

Marvel ha corretto un errore di timeline nella serie TV Ms. Marvel. L'errore riguarda il colore della Statua della Libertà, il famoso monumento newyorkese che si vede in due distinte scene nel corso del sesto episodio della serie, dal titolo No Normal. Nello specifico si tratta della scena di apertura dell'episodio e quella di chiusura in cui scorrono i titoli di coda.

Di seguito un post dall'account Twitter @MsMarvelUK dove si vede la differenza tra il prima e il dopo:

Sto cercando altri articoli per te...